la droga della novità

Nella vita media di una persona, con che frequenza arriva una novità?
Per novità intendo una cosa da raccontare, che suscita domande, che accende discussioni, complimenti o lacrime, della quale si può parlare all’interno di una comunità.
Una novità è piacevole. Una notizia, anche se tragica, innesca una catena di conseguenze nell’animo umano che lo stimolano, lo mettono in moto, lo aiutano a vivere. Ascoltare una novità è uno dei piaceri della vita. E, come spesso fanno i piaceri, dà dipendenza. Siamo affamati di novità. Vorremmo che ogni giorno ci fosse una novità.

E tu, quante novità vivi in un mese?
Mi rendo conto: è difficile fare una stima.
Poniamo una alla settimana, fra novità che coinvolgono me e novità che coinvolgono i miei amici o conoscenti?
Vi sembra una stima realistica? Non so, a me sì, ma potremmo fare anche due o tre alla settimana, o una al mese.
Al fine del mio ragionamento importa relativamente.

Provo a fare un altro esempio per farmi capire meglio.
Tua trisnonna contadina a quante novità aveva accesso in un mese?
Non credo più di cinque o sei, a occhio.

Ecco.
L’uomo è fatto per ricevere circa una novità a settimana.
Psicologi e sociologi potrebbero fare stime più accurate e calcoli più raffinati, ma mi pare che più o meno siamo a questi livelli.
Una novità a settimana, in media.
Ecco.
La società occidentale di inizio terzo millennio è in overdose da novità.
Come con gli zuccheri: sono piacevoli e ne mangiamo troppi.

Ogni giorno abbiamo potenzialmente accesso a tutte le novità del mondo.
Ogni tre mesi i nostri software si devono aggiornare, e io tiro degli accidenti perchè non è che posso perdere sei ore ogni tre mesi per re-imparare ad usare un programma che sapevo già usare benissimo, spesso con miglioramenti minimi e altrettanto spesso con peggioramenti evidenti, o – comunque – cambiamenti non richiesti.
Ogni ora possiamo monitorare la vita dei nostri modelli, dei nostri idoli, delle nostre passioni.

La novità è una droga.

Annunci

~ di debenedittismatteo su 9 maggio 2011.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: